AS4EDI2020 > TERMINATA LA FASE DI PROGETTAZIONE

SATA ha concluso, in stretta collaborazione con Promofarma, la fase di analisi e progettazione dell’Access Point e del Service Metadata Publisher per operare sulla rete Peppol

Ricordiamo che obiettivo del progetto, per SATA, è fornire a Promofarma i suddetti nodi della rete Peppol integrati con le sue applicazioni software in modo da consentire lo scambio di ordini e di ddt con le farmacie associate in FederFarma. 

A tale scopo sono state completate le seguenti attività:

– Analisi delle diverse soluzioni architetturali utilizzabili per l’integrazione e scelta di un approccio diretto basato su specifici middleware per i due nodi.

– Progettazione del middleware che avvolge il nodo Access Point esponendo un insieme di API per l’invio e la ricezione dei documenti d’interesse.

– Progettazione del middleware che avvolge il nodo Service Metadata Publisher esponendo un insieme di API per registrare gli utenti sulla rete Peppol.

Con la conclusione della fase di progettazione SATA è ora nelle condizioni di iniziare la creazione e certificazione, in test e in produzione, dei due nodi Peppol intestati a Promofarma e lo sviluppo dei rispettivi middleware, attività che saranno seguite dalla integrazione con le applicazioni di Promofarma e dal collaudo operativo del risultato.

Secondo il piano di lavoro il risultato di queste attività sarà disponibile per la fine dell’anno in modo da consentire, nei primi mesi del 2022, le previste attività di verifica di conformità con la normativa Peppol, guidata dalla agenzia HaDEA, e i test di interoperabilità fra i membri del consorzio a ulteriore dimostrazione del successo del progetto.

Avvertenza: I contenuti di questa pubblicazione sono sotto la piena responsabilità di SATA e non riflettono necessariamente il punto di vista della Unione Europea.