EURINV > Terminata la fase di progettazione

By 30/09/2019Progetti

Si è conclusa con la redazione del previsto documento di design la prima fase del progetto EURINV “Implementing the European Standard in consolidated eInvoicing cloud platforms” finanziato con circa 1,1 milioni di Euro dalla Commissione Europea nell’ambito del programma CEF (Connecting Europe Facility) Telecom eInvoicing.

Il progetto intende promuovere l’adozione dei nuovi formati EN, vale a dire UBL 2.1 e CII, per la fatturazione elettronica verso le Pubbliche Amministrazioni di tutti i Paesi Europei, e la loro sperimentazione attraverso casi pilota. L’obiettivo risponde all’esigenza di facilitare la messa in pratica della Direttiva 2014/55/EU, che rende obbligatoria tale fatturazione, e dei relativi regolamenti adottati dagli Stati Membri.

Al momento SATA ha progettato e in gran parte ha già realizzato le modifiche al proprio servizio di eInvoicing denominato FullInvoice e basato sulla piattaforma HUB MultiDOC. Tali modifiche riguardano la revisione del meta-modello interno per adattarlo pienamente allo standard Europeo, e l’adeguamento, in collaborazione con l’Università Economica di Bratislava, alle specifiche esigenze e alle norme vigenti in Slovacchia.